Porte blindate e di sicurezza a Torino: 366.8720858

VISITA LA NUOVA SEZIONE NEWS DI QUESTA PAGINA

Può succedere che una vecchia porta blindata usurata dal tempo si blocchi e ci si ritrovi con l'impossibilità di rientrare nella propria abitazione, spesso può capitare di dover cambiare la serratura oppure di ritrovarsi con una vecchia porta blindata difettosa che impedisce la corretta chiusura/apertura.

Per fortuna puoi chiamare noi di fabbro-torino-24ore.com al 366.8720858, al tuo servizio a Torino e Provincia 24 ore su 24, 365 giorni all'anno!
I nostri fabbri specializzati ti offriranno la massima qualità del servizio e dei prodotti ai prezzi più vantaggiosi, provare per credere!

Effettuiamo lavori su:Fabbro porte blindate Torino: 366.8720858
- apertura porte blindate
- apertura porte blindate bloccate
- porta blindata bloccata
- apertura porte di sicurezza
- riparazione porte blindate
- installazione porte blindate
- sostituzione porte blindate
- sostituzione serratura porte blindate
- rientrare in casa con la porta bloccata
- problema porta blindata
- problema porta bloccata
- come fare se si rimane chiusi fuori casa
- rimasto chiso fuori casa
- sbloccare porta blindata
- apertura porta blindata Torino
- cambiare serratura porta blindata
- porte di sicurezza
- portoni blindati
- porte moderne blindate
- porte esterne blindate
- porte blindate per esterni
- portoncini blindati
- porte corazzate
- porte blindate su misura
- porte blindate e accessori

 

 

NEWS FABBRO PORTE BLINDATE TORINO:

 

8 ottobre 2015

L'importanza di una porta blindata efficiente

Porte blindate Torino: 366.8720858Oggi sempre di più ci si aspetta dalle porte d'ingresso prestazioni maggiori, naturalmente oltre alla robustezza e alla sicurezza antieffrazione. Una porta blindata, per come è intesa ai nostri giorni, non deve solo salvaguardare da intrusioni indesiderate, ma dal momento che rappresenta anche il primo arredo per chi entra in una casa, incarna anche una precisa scelta di stile di chi vi abita. Le porte blindate prodotte dall'azienda oltre a possedere le caratteristiche di sicurezza richieste, presentano anche una vasta gamma di rivestimenti ed accessori per poterle personalizzare in base ai propri gusti e allo stile dell'appartamento.

Le porte blindate sono provviste di una certificazione europea antieffrazione, infatti sono sottoposte ai rigidi test stabiliti dalla normativa europea ENV 1627/30. Tali test presumono che le porte siano collaudate a tre tipi di resistenza: carico statico e carico dinamico. Dunque ciascuna porta è dotata di una specifica targhetta che ne attesta la classe di appartenenza. Poi con una determinata cadenza periodica, le porte sono soggette ad ulteriori prove, che si fondano sulle tecniche e le attrezzature impiegate dai "topi d'appartamento", in modo da affinarle costantemente e tenerne sempre aggiornate le caratteristiche. Il telaio è rinforzato per eludere possibili violazioni e tentativi di scasso. Attraverso un sistema innovativo, viene ubicato totalmente dentro il finto telaio, conseguendo in questo modo due vantaggi: una forte resistenza allo scasso e montaggio non condizionato da eventuali ingrossamenti dell'intonaco. La scocca delle porte è reversibile, dunque non bisognerà chiedere porte con senso di apertura destro o sinistro, ottenendo una risposta più sollecita al proprio ordine. Inoltre il falso telaio viene provvisto di un pratico kit di montaggio, così che servono solo un cacciavite ed un martello, dal momento che con il sistema ad incastro le operazioni sono semplici ed intuitive. Per poter avere la porta sempre in squadro, anche se il muro non è preciso, sono state previste delle particolari cerniere in acciaio che permettono la registrazione ideale sia in orizzontale che in verticale. Oltre che per la sicurezza, le nuove porte blindate in commercio, sono certificate anche per la garantire una buona protezione a livello termico, per l'isolamento acustico, per la tenuta all'acqua, per la resistenza al carico del vento e per la permeabilità all'aria. Per l'istallazione di una porta blindata sicura, a prova di effrazioni, contatta un tecnico abilitato, in questo la nostra azienda potrà soddisfare le tue esigenze.

 

11 giugno 2015

Rivestimenti di tutti i tipi per la tua porta blindata

Rivestimenti per porte blindate a Torino: 366.8720858Oggi persino la porta blindata per il proprio appartamento si può personalizzare, ed armonizzare con l’ambiente casalingo. Le porte blindate sono una forma indispensabile per la sicurezza della propria famiglia ed abitazione. Oltre ai fattori relativi a qualità e caratteristiche di funzionalità, si inseriscono anche fattori estetici, non necessariamente legati solo al materiale di base. Svariati risultano essere i rivestimenti per porte blindate perfette per le più disparate esigenze. Quando si deve fare la scelta del rivestimento della propria porta blindata, è bene vagliare alcuni particolari, importanti per non incorrere in problemi in un secondo momento, come ad esempio gli agenti atmosferici, a cui spesso le porte sono sottoposte nel tempo. Ovviamente è fondamentale che la materia prima utilizzata per fabbricare la porta sia di eccelsa qualità. A seconda poi che la porta debba esplicare una data funzione, ossia in relazione al fatto che questa sia da interno o da esterno, variano una serie di fattori, come ad esempio il livello di resistenza, non solo alla pioggia, ma anche all’esposizione alla luce del Sole, che spesso risulta essere più logorante generando infatti una scoloritura antiestetica. Di frequente le porte blindate non sono usate solo per l’esterno, ma in pianerottoli e scale interne di condomini. A tal proposito si può optare, indipendentemente dal disegno di rifinitura, per un legno liscio, senza il rischio che la pioggia e gli agenti atmosferici, compresa la luce diretta del Sole, rischino di rovinare la superficie. I rivestimenti per porte blindate del tipo intelaiato, sono invece da prediligere, quando la porta di sicurezza è in una posizione protetta dalle piogge e dal Sole, almeno dislocati nelle vicinanze di tettoie apposite, con profondità intorno al metro, che permettono di proteggere lo strato più esposto. Mentre se la porta blindata è ubicata in un luogo esposto alle variazioni atmosferiche, è meglio ricorrere a dei rivestimenti costruiti con materiali molto resistenti, come il compensato marino. Così sarà necessario solo un intervento di manutenzione da fare con cadenza annuale, per mantenere il livello estetico della rifinitura superficiale in buone condizioni.

Se non si vuole praticare la manutenzione ordinaria una volta all’anno, e la porta blindata è esposta totalmente agli agenti atmosferici, è bene preferire dei pannelli di rivestimento, in alluminio, in acciaio inox o in alluminio finestrato. Essi sono capaci di supportare senza problemi, anche per lungo tempo, luce diretta solare, pioggia battente e sbalzi di temperatura. I pannelli di rivestimento in alluminio inoltre hanno inoltre la peculiarità di non causare problemi anche in zone marine dove è implicita la presenza di salsedine. Per l’installazione dei rivestimenti per le porte blindate della vostra abitazione potete contattare la nostra azienda.

 

4 dicembre 2014

Porte e portoni di sicurezza

Porte e portoni di sicurezza Torino: 366.8720858Oltre la sicurezza che contraddistingue le porte d'ingresso, portoncini esterni e portoni di box per auto, si staglia con una certa preponderanza sul mercato del settore la cura e attenzione per le peculiarità legate all'estetica e al design. Inoltre a ciò si può poi considerare un ulteriore caratteristica, ossia il fatto che possano agire come una sorta di cassaforte. Le nuove porte blindate non presentano solo l'obiettivo di proteggere l'abitazione, ma anche tutelarne i beni più preziosi.

Di primo acchito potrebbe risultare una qualsiasi porta blindata, mentre invece presenta al suo interno uno o due vani totalmente invisibili e soprattutto inaccessibili ad eventuali malintenzionati. La struttura della porta blindata è quella standard al top delle prestazioni: controtelaio in acciaio sp. 20/10, 12 zanche di ancoraggio al muro, telaio in lamiera zincata verniciato, coibentazione interna, spioncino grandangolare, longarone di rinforzo, quello a cui non pensereste è il tesoretto superiore con la chiave differente da quella per il cilindro della serratura principale, e il tesoretto laterale, opzionale, sempre con chiave diversa da quella principale. Tale struttura interna alla porta blindata, il tesoretto, appunto, possiede uno spazio utile ed è provvista di serratura con cilindro europeo.

Porte sezionali residenziali per garage

Il portone sezionale per garage, leader europeo del settore, è stato molto apprezzato per il suo particolare design. Gli elementi presentano altezze che variano da 50 a 75 cm, in profili tubolari d'alluminio estruso, riempiti con doppie lastre in acrilico trasparente di 26 mm di spessore a cui si sovrappongono le finestrature in materiale sintetico trasparente che creano l'effetto facciata continua, da non sottovalutare il fatto che il modello di portone sezionale laterale lascia libero il soffitto, con motorizzazione a traino o con azionamento manuale. E ciò risulta come un compromesso perfetto nell'eventualità di un soffitto troppo basso o se si vuole sfruttarlo per contenere materiali, in quanto il telaio del portone sezionale laterale si può bloccare alla parete del garage, con doppie guide laterali.

Tale tipologia di portone è molto comodo anche nel caso in cui si debba entrare rapidamente in garage, oppure per far uscire subito, ad esempio, moto o bici, perché il meccanismo laterale consente l'apertura parziale del portone, dunque solo della parte necessaria, a differenza di un normale portone sezionale che si arrotola sul soffitto. L'installazione di questo tipo di portone non è per nulla invasivo, in quanto, la guida non è incamerata nel pavimento, ma semplicemente adagiata, pertanto è semplice pulirlo e consente alla porta di scorrere in tutta sicurezza, accompagnandola nel movimento.

 

 

2 ottobre 2014

Rivestimento per porte blindate

Rivestimento porte blindate Torino: 366.8720858Anche la porta blindata per la propria abitazione oggi si può personalizzare, ed armonizzare con l'ambiente della vostra casa. Le porte blindate sono essenziali per la sicurezza della propria famiglia ed abitazione. Oltre ai fattori relativi a qualità e caratteristiche di funzionalità, si aggiungono ora anche fattori estetici, non necessariamente legati solo al materiale di base. Molteplici sono infatti i rivestimenti per porte blindate perfette per le più diverse esigenze. Nel momento in cui bisogna operare la scelta del rivestimento della propria porta blindata, è bene considerare alcuni particolari, importanti per non imbattersi in problemi in un secondo momento, come ad esempio gli agenti atmosferici, a cui spesso le porte sono soggette nel corso del tempo. Naturalmente essenziale è il materiale impiegato per la produzione della porta. In base al fatto che questa sia da interno o esterno, cambia la resistenza, non solo alla pioggia, ma anche all'esposizione alla luce del Sole, che spesso risulta essere più logorante generando infatti una scoloritura antiestetica. Spesso le porte blindate non sono usate solo per l'esterno, ma in pianerottoli e scale interne di condomini. A tal proposito si può prediligere, indipendentemente dal disegno di rifinitura, si può optare per legno liscio, senza il rischio che la pioggia e gli agenti atmosferici, compresa la luce diretta del Sole, rischino di rovinare la superficie.
I rivestimenti per porte blindate del tipo intelaiato, sono invece da prediligere, quando la porta di sicurezza è in una posizione protetta dalle piogge e dal Sole, almeno dislocati nelle vicinanze di tettoie apposite, con profondità intorno al metro, che consentono di tutelare lo strato superficiale. Mentre se la porta blindata è situata in un luogo esposto alle variazioni atmosferiche, è meglio impiegare dei rivestimenti prodotti con materiali molto resistenti, come il compensato marino. Così sarà necessario solo un intervento di manutenzione da fare con cadenza annuale, per mantenere il livello estetico della rifinitura superficiale in buone condizioni. Se non si vuole praticare la manutenzione ordinaria una volta all'anno, e la porta blindata è esposta totalmente agli agenti atmosferici, è bene preferire dei pannelli di rivestimento, in alluminio, in acciaio inox o in alluminio finestrato. Essi sono capaci di supportare senza problemi, anche per lungo tempo, luce diretta solare, pioggia battente e sbalzi di temperatura. I pannelli di rivestimento in alluminio inoltre hanno inoltre la peculiarità di non causare problemi anche in zone marine dove è implicita la presenza di salsedine. Per l'installazione dei rivestimenti per le porte blindate della vostra abitazione potete contattare la nostra azienda.

 

 

12 giugno 2014

Funzioni della porta blindata - Sostituzione e detrazioni fiscali

Porte blindate Torino: 366.8720858Funzioni della porta blindata

Scegliere la porta blindata più idonea alla propria abitazione è fondamentale in quanto essa costituisce il filtro tra ambiente esterno ed ambiente interno. La porta blindata possiede il fine di proteggere la vostra casa dai malintenzionati, garantire l'isolamento acustico e termico e tra le sue funzioni principali tutelare la vostra privacy. Le prime porte blindate erano chiaramente meno prestazionali di quelle di ultima generazione nelle quali meccanismi più sosfisticati ed un designad alti livelli rende le stesse più sicure ad al contempo esteticamente più piacevoli.

Sostituzione e detrazioni fiscali

Importante è informarsi, qualora si stesse ristrutturando l'appartamento e si volesse surrogare la precedente porta blindata con una più moderna, sulla possibilità di usufruire della detrazione fiscale in quanto l'intervento rientra in tale categoria. Infatti riportando il Decreto Legge n. 83 del 2012, per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 30 giugno 2013, la detrazione Irpef aumenta al 50% e raddoppia il limite massimo di spesa, ossia 96.000 euro per unità immobiliare. Cioè si puù sottrarre dall'Irpef una parte delle spese affrontate per rinnovare le abitazioni e le parti comuni degli edifici residenziali collocati nel territorio dello Stato. Da evidenziare che tra gli interventi che sono inclusi nelle detrazioni, sono da considerare gli interventi concernenti l'assunzione di misure per evitare il rischio del compimento di atti illeciti da parte di malintenzionati. Da considerarsi atti illeciti, quegli atti penalmente perseguibili dalla legge: furto, aggressione e qualsiasi reato che possa ledere i diritti giuridicamente protetti dell'uomo. Vediamo che rientrano in tale categoria, tali misure di sicurezza: sostituzione o installazione di cancellate o recinzioni degli edifici, montaggio di grate sulle finestre o loro sostituzione, installazione o sostituzione di serrature, spioncini, di rilevatori di apertura e di effrazione sui serramenti, messa in funzione di saracinesche, tapparelle metalliche con bloccaggi, vetri antisfondamento, casseforti a muro, apparecchi rilevatori di prevenzione antifurto e relative centraline. E soprattutto le porte blindate. Dunque coloro che necessitano di dotare la propria abitazione di una porta d'ingresso più innovativa e massiccia, sia in caso di restauro che di costruzione ex novo, puù orientarsi tra gli svariati modelli che il settore propone. Molteplici sono le tipologie di porte blindate che possono adeguarsi ai vostri standard. Per quanto concerne l'installazione della porta blindata potete rivolgervi alla nostra azienda, tecnici esperti e qualificati si recheranno a casa vostra per offrirvi un servizio efficiente e rapido, pronti a soddisfare le vostre esigenze. Contattateci con fiducia.