Radiatori Torino

Clicca e chiama al 366.8720858

Radiatori Torino: 366.8720858Sebbene i radiatori impiegati per il riscaldamento a pavimento presentino una notevole attrattiva da parte dell'utenza, sono i radiatori come i termosifoni a detenere il primato come impianti di riscaldamento negli appartamenti, specie se in fase di ristrutturazione. A causa dei molteplici vincoli che implica l'istallazione di radiatori per pavimenti, si finisce con l'optare per i termosifoni.

I radiatori possono essere in ghisa, in acciaio, in alluminio ed anche nell'innovativo polipropilene.

La ghisa
risulta essere il materiale classico utilizzato per la realizzazione dei radiatori. La prima tipologia era il modello a colonne, poi negli anni Settanta ha preso piede il modello a piastre, che sono rispetto al primo una superficie radiante più ampia. La ghisa è dotata di innumerevoli qualità: non è soggetta a fenomeni corrosivi, non genera rumori quando si dilata. Presenta costi superiori in relazione ad altri materiali, ma è pesante ed è fragile. Poi la ghisa presenta un'elevata inerzia termica, cioè la capacità di un materiale di incamerare calore e trattenerlo a lungo. La ghisa si riscalda con lentezza, serba a lungo il calore, raffreddandosi gradualmente. Nelle abitazioni in cui i radiatori vengono accesi regolarmente, tale sistema è vantaggioso. Mentre tale sistema nelle case in cui la temperatura interna viene regolata sulla base di una presenza non continua, in tal caso installare i radiatori non è molto conveniente.

I radiatori in acciaio posseggono pure diverse forme: a piastra, a colonne, a lamelle. Essi sono indubbiamente economici, specie per quanto concerne i modelli a piastra e a colonne. Inoltre tanti modelli in acciaio, insoliti, diventano un complemento d'arredo dato il design originale. Come aspetto poco positivo dei radiatori in acciaio è da valutare al contrario la predisposizione del materiale alla corrosione, a cui si può ovviare utilizzando appositi rivestimenti. L'inerzia termica varia a seconda del modello. Nei modelli a piastra l'inerzia termica è bassa, mentre nei modelli a colonne e tubi è molto elevata perché contengono abbondante acqua.

I radiatori in alluminio presentano dei prezzi ridotti in relazione a quelli in ghisa, sono molto leggeri e componibili. Ma è da considerare che sono predisposti alla corrosione interna, essa si può eludere sfuggendo addolcimenti pesanti dell'acqua e usando inibitori chimici. I radiatori in alluminio posseggono una bassa inerzia termica. Dunque presentano un accensione ed uno spegnimento istantanei, quasi in simultaneità con l'accensione e lo spegnimento della caldaia. Ciò consente una regolazione altrettanto rapida della temperatura dell'ambiente. Risultando un ottimo escamotage nelle case di vacanza, specie in montagna.

I radiatori in polipropilene sono da poco sul mercato. Indubbiamente si può riconoscerne la leggerezza e la silenziosità, che sono delle peculiarità caratterizzanti. Inoltre funzionano bene anche a basse temperature, posseggono una resa termica costante nel tempo e hanno anche una buona resistenza alla corrosione. Sono duraturi e senza guarnizioni, leggeri e riciclabili al 100% a fine vita: sono atossici perché la colorazione deriva dalla masterizzazione del polimero, dunque senza verniciatura.

Per la vendita e l'installazione di radiatori di ogni tipo potete contattare la nostra azienda. Tecnici esperti nel settore ed altamente qualificati interverranno presso la vostra abitazione, svolgendo il lavoro in modo ottimale.

Il servizio fabbro-torino-24ore.com al 366.8720858 è al tuo servizio a Torino e Provincia 24 ore su 24, 365 giorni all'anno!
I nostri fabbri specializzati ti offriranno la massima qualità del servizio e dei prodotti ai prezzi più vantaggiosi, provare per credere!